Garda Basket

Alt Text

Garda Basket A.D.

L’A.D.S. Garda Basket nasce nell’estate del 2003, da una scissione condivisa con la polisportiva Consolini, con l’obiettivo di coltivare e valorizzare le esigenze, le ambizioni di due gruppi femminili affiatati e promettenti.

Da 17 anni Garda Basket lavora sul territorio con l’intento di diffondere la passione per il gioco del minibasket e per lo sport della pallacanestro femminile.

Ormai da qualche anno la società ha aperto le porte anche ai maschi delle scuole elementari, che sfruttando la sempre viva collaborazione con la Polisportiva Consolini possono poi continuare il lor percorso sportivo a Costermano.

Garda Basket ha al centro del progetto l’aspetto sportivo e quello socio-educativo e relazionale.

La crescita sportiva tecnico fisica delle atlete è fondamentale al punto che da anni le ragazze lavorano con allenatori, fisioterapisti e preparatori atletici.

Altrettanto importante è l’aspetto socio-educativo e relazionale della pallacanestro. La concezione dello sport prima come svago, divertimento, poi come passione ma anche impegno, sacrificio, responsabilità, rispetto delle regole: la condivisione di momenti di gioia e altri di tristezza, la possibilità di sviluppare amicizie spesso importanti, la collaborazione cioè la capacità di lavorare tutti assieme verso un unico obiettivo; aspetti fondamentali della crescita di ogni ragazzo.

Con il progetto “Avviamento al minibasket”, ripreso da anni da molte società, Garda ha aperto le porte ai piccoli della scuola materna. Tre anni fa è nato il centro minibasket Torri che ha già fornito atlete alle squadre giovanili e che oggi conta più di 40 bambini.

Garda Basket è oggi costituita da circa 140 atleti tra gruppi di minibasket, squadre giovanili femminili e la prima squadra che milita nel campionato di sere C regionale.

Dopo alcuni anni di promozione la prima squadra ha conquistato il diritto di partecipare al campionato di serie C femminile nel quale ormai da tempo Garda è una realtà consolidata, raggiungendo da diverse stagioni i playoff per salire in serie B.

Principale motivo d’orgoglio e il fatto di essere l’unica squadra che partecipa al campionato di serie C cresciute tutte nel proprio minibasket e settore giovanile.

Infine una menzione particolare la merita Chiara Consolini, una “nostra” atleta, nata nel 1988, che dopo essere cresciuta nelle file di Garda Basket all’età di 15 anni è approdata al Famila Schio dove ha vinto all’età di 16 anni il suo primo scudetto. Oggi milita in serie A1 a Ragusa ed è una pedina importante della nazionale italiana.